rspp-agenti-fisici-radiazioni-ottiche-artificiali

Integrazione R.S.P.P. Datore di Lavoro – Agenti fisici, radiazioni ottiche artificiali

75,00€ +IVA

Descrizione prodotto

Il nuovo Accordo Stato – Regioni del 7 luglio 2016 prevede per il Datore di Lavoro che svolge i compiti di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione integrazioni formative se l’azienda ha al suo interno lavoratori che svolgano attività appartenenti ad un livello di rischio medio o alto. Per radiazioni ottiche si intendono tutte le radiazioni elettromagnetiche nella gamma di lunghezza d’onda compresa tra 100 nm e 1 mm. Lo spettro delle radiazioni ottiche si suddivide in radiazioni ultraviolette, radiazioni visibili e radiazioni infrarosse. La tipologia di effetti associati all’esposizione a ROA dipende dalla lunghezza d’onda della radiazione incidente, mentre dall’intensità dipendono sia la possibilità che questi effetti si verifichino che la loro gravità.
  • Definizioni;
  • valori limite di esposizione;
  • identificazione dell’esposizione e valutazione dei rischi;
  • disposizioni miranti ad eliminare o a ridurre i rischi;
  • sanzioni a carico del datore di lavoro e del dirigente.