lavoratore-rischio-basso

Formazione specifica dei lavoratori rischio basso

55,00€ +IVA

Descrizione prodotto

Formazione specifica dei lavoratori rischio basso

Acquistando questo prodotto riceverai il codice coupon utilizzabile su elearning.tutto626.it per effettuare il corso di Formazione specifica dei lavoratori rischio basso.

Cos’è?

L’art. 37 del D. Lgs. 81/08 sancisce l’obbligo in capo al il Datore di lavoro di provvedere alla formazione dei lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dall’accordo tra il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, il Ministero della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori firmato in sede di Conferenza Stato Regioni in data 21 Dicembre 2011, ed in relazione al settore di rischio dell’azienda, come specificato nell’Allegato II dello stesso Accordo Stato-Regioni.

QUANDO DEVO SVOLGERE IL CORSO?

Come per il corso di formazione generale, il corso di formazione specifica è obbligatorio per il lavoratore e deve essere svolto al momento:

  • a) della costituzione del rapporto di lavoro o dell’inizio dell’utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro;
  • b) del trasferimento o cambiamento di mansioni;
  • c) della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi.

A QUALI LAVORATORI E A QUALI SETTORI E’ RIVOLTO IL CORSO?

Il corso di formazione specifica dei lavoratori è rivolto ai lavoratori delle aziende del settore a rischio basso, medio e alto afferenti a qualsiasi macrocategoria di rischio e corrispondenza ATECO 2002-2007. Come previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, gli argomenti trattati durante il percorso di formazione specifica sulla sicurezza avranno come oggetto i “rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristiche del settore o comparto di appartenenza dell’azienda”. Tale formazione dovrà essere soggetta a ripetizioni periodiche nel caso di “evoluzione dei rischi o all’insorgenza di nuovi rischi”.

Ricordiamo che, ai sensi del punto 10 dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, per i lavoratori neoassunti il datore di lavoro deve provvedere alla formazione sulla sicurezza contestualmente all’assunzione ed in ogni caso deve essere completato entro 60 giorni dall’assunzione.

QUANTO DURA IL CORSO?

Il corso di formazione specifica dei lavoratori ha una durata minima calibrata in base alla classificazione di rischio e corrispondenza ATECO 2002-2007 ed in particolare:

  • 4 ore per i settori della classe di rischio basso;
  • 8 ore per i settori della classe di rischio medio *;
  • 12 ore per i settori della classe di rischio alto *.

COME SI SVOLGE IL CORSO?

Il corso di formazione sui rischi specifici si svolge online in modalità e-learning.
Avendo a disposizione gratuitamente il materiale didattico (video lezioni, dispense, servizio di tutoraggio a distanza) il lavoratore saprà ottenere il livello di formazione idoneo a completare i test di valutazione intermedi utili a conseguire, al superamento del test finale di apprendimento, regolare attestato di avvenuta formazione. Ricordiamo che, nel caso in cui non si riuscisse a superare l’esame finale, questo potrà essere ripetuto (una volta affinata la preparazione) senza ulteriori spese. Il pagamento è richiesto soltanto quando, superato il quiz finale, procederà alla richiesta di invio (o stampa digitale) dell’attestato.

* La formazione partecipata, per lavoratori con categoria di rischio Ateco medio ed alto, prevede che il Datore di Lavoro in possesso dei requisiti per lo svolgimento diretto dei compiti del servizio di prevenzione e protezione (RSPP Datore di Lavoro), ai sensi dell’art. 34 del D.Lgs. 81/08, provveda alla formazione riguardo i rischi specifici presenti in azienda.
Il nostro percorso formativo fornisce supporto come: programma, materiale didattico, sistema di valutazione e format attestato.